LA PUPAZZA VERDE E NERA

A L'AQUILA, NEL GIARDINO DI VALENTINA
A L'AQUILA, NEL GIARDINO DI VALENTINA

Grazie a Valentina Valleriani (e a Simona Giannageli, che ha aiutato con una scopa e preziosi consigli sul meccanismo delle slavine), in un giardino de L'Aquila è sorta l'altro ieri questa magnifica pupazza che ha i colori della città, arrabbiata per l'emergenza neve che si è sommata a tutte le altre emergenze. Ma ha anche un bel cappello da strega (comprato ad Amsterdam) e una delle meravigliose rose di seta appuntata sul petto, dono di "Mafalda di Ravenna" alle "Donne Terre-Mutate" che il 7 e l'8 maggio 2011 hanno organizzato l'incontro nazionale dal titolo: "Ben vengano le donne a Maggio - Siamo tutte aquilane". La donna in nero (verde), con la sua sola immagine, dice tanto dello spirito femminile che aleggia dentro sopra e sotto il post terremoto (e già da molto tempo prima): nutrito di sapienza e forza, dolcezza e una grande, vitale dose di ironia.

Scrivi commento

Commenti: 0